Qui puoi scaricare la guida ai servizi Alzheimer
della Regione Lazio

Scarica la Guida ai Servizi Alzheimer

Qui puoi scaricare la lista dei centri di riferimento
del Municipio X

Scarica la Guida ai Servizi Alzheimer

Qui puoi scaricare la brochure aggiornata dell'Unita' Operativa Complessa di Neurologia Asl Rm3

Scarica la Guida ai Servizi Alzheimer

CENTRI DI RIFERIMENTO

Unità Valutative Alzheimer (U.V.A.)

Le Unità Valutative Alzheimer, in sigla U.V.A., sono dei Centri Specialistici, che hanno il compito di
diagnosticare e valutare la gravità della malattia, di stabilire la terapia appropriata, di attivare una
serie di iniziative per il sostegno alle famiglie e di assicurare gratuitamente l'erogazione di farmaci
e servizi dedicati, in collaborazione anche con i servizi sociali territoriali. Fondamentale è, in ogni
caso, il compito del medico di famiglia nell’indirizzare il paziente e la famiglia.


Nella ASL Roma 3 l'UVA è presente nella Unità Operativa Complessa di Neurologia del Presidio
Ospedaliero G.B. Grassi di Ostia.

- Ubicazione

Gli Ambulatori di Neurologia sono ubicati al piano terra dell'Ospedale, adiacenti all'Area Prelievi
entrando dall'ingresso principale.

Nella hall centrale, previa consegna di un documento al Punto Accoglienza, sono disponibili
carrozzine per il trasporto dei pazienti con difficoltà di deambulazione.

- Accesso

Prenotazioni dirette presso il servizio su richiesta del medico di medicina generale o Specialisti
Territoriali dal lunedì al sabato ore 8.30 - 14.00.

- Prestazioni

Esame neuropsicologico (valutazione del deterioramento cognitivo, eseguito dalla
  Dr.ssa Veronica Salvie dalla Dr.ssa Angela Pisani);
Visita Neurologica presso Centro U.V.A. (Unità Valutativa Alzheimer) per la diagnosi differenziale
  e terapia della demenza di Alzheimer o degli altri tipi di demenza;
Pacchetti Ambulatoriali Complessi (P.A.C.*) per Deterioramento Cognitivo
  (responsabile Dr.ssa A. Pisani)

*(P.A.C.: gruppi di prestazioni mirate all'approfondimento diagnostico di specifici problemi clinici,
costituiti per evitare ricoveri inappropriati)
.


Centri Diurni Alzheimer

Il Pioppo

Cosa è: " Il Pioppo" è un centro diurno a gestione integrata fra Distretto Sanitario Municipio XI,
Roma Capitale e i Municipi XI e XII, ubicato presso la struttura residenziale capitolina per anziani
"Casa Vittoria", in Via Portuense 220. Può accogliere in regime di semiresidenzialità mediamente
22 ospiti a giorni alterni ed effettua il seguente orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore
8.00 alle ore 17.00 e sabato dalle ore 8.00 alle ore 15.00.

Responsabilità: Il centro diurno fa parte delle strutture residenziali capitoline. Le attività sanitarie
del centro sono di competenza della U.O. Integrazione Socio-Sanitaria del Distretto Sanitario
Municipio XI(Dirigente dott.ssa Milena Cuccu, recapito telefonico 06/56485203)

Il Resp.le clinico è la Specialista Geriatra, dott.ssa Raffaella Scoyni: recapito telefonico 06/5593251

Chi vi accede: il centro diurno accoglie pazienti affetti da demenza Alzheimer ed altri tipi di demenza
di grado medio-lieve.

Come si richiede l'ammissione: la richiesta di ammissione a frequentare il centro deve essere
presentata al Segretariato Sociale del Municipio di residenza del paziente, che è responsabile della
tenuta della lista di attesa ( Municipio XI: Via Portuense 579- Municipio XII: Via Paola Falconieri 38).

L'ammissione a frequentare il centro è subordinata alla valutazione multidimensionale per
l'accertamento dei requisiti di idoneità.
Gli ospiti vengono rivalutati periodicamente e dimessi se ritenuti non idonei alle attività del centro.

Quanto costa: la quota di compartecipazione a carico dell'ospite è stabilita in base all' ISEE.

Servizi offerti: oltre alle attività di socializzazione, di attivazione cognitiva, di terapia occupazionale
affidate da Roma Capitale ad una Cooperativa Sociale, il Distretto Sanitario garantisce la consulenza
specialistica geriatrica, le prestazioni infermieristiche e fisioterapiche erogate secondo il piano
assistenziale individuale redatto dalla UVM, la somministrazione della terapia.


Le Betulle

Le Betulle è un centro diurno che accoglie gli utenti residenti nel Municipio X affetti da demenza
di Alzheimer. La struttura ha sede in via Salorno n.79-81 nel quartiere dell'Infernetto.

Il centro afferisce al Polo Cittadino del Dipartimento delle Politiche Sociali Sussidiarietà e Salute del
Comune di Roma, che autorizza l'ingresso al centro del utente a seguito della valutazione
multidimensionale. Il centro è gestito in maniera integrata dalla Cooperativa "Domus Caritatis", dal
Municipio X e per quanto attiene le attività sanitarie dal Distretto Sanitario Municipio X.

Le Betulle accoglie in regime residenziale 29 ospiti, di cui 22 pazienti medio lievi e 7 gravi dal punto
di vista cognitivo, su due turni a giorni alternati dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle 16.30.

Il Centro ha lo scopo di migliorare la qualità di vita degli ospiti, proponendo attività che vanno
a sostenere le abilità residue, favorendo il recupero delle capacità psico-fisiche fornendo inoltre un
sollievo ai familiari. All'interno della struttura sono previste attività come: terapia occupazionale, arte terapia, musicoterapia ed altre attività di socializzazione.
Per gli ospiti è previsto il servizio di trasporto con pulmino dal domicilio al centro e viceversa e di
mensa per il pranzo.
Possono accedere al Centro Diurno solo pazienti con diagnosi di Demenza. Le domande di ingresso per il
Centro Diurno "Le Betulle" devono essere presentate presso il Punto Unico di Accesso (PUA) distrettuale il
lunedì mattina presso la ASL a Casal Bernocchi n.61, oppure presso la sede del Servizio Sociale
in Via Passeroni n.24 (edificio di fianco all'Ospedale Grassi) il venerdì mattina. Gli orari sono dalle ore 9.00
alle ore 12.00. In tale sede verrà spiegata la finalità del centro, documenti da portare, criteri di accesso,
eventuale compartecipazione con il Comune, a carico delle frequentante, così da poter inserire il
soggetto nella lista di attesa. La lista d'attesa è gestita dal Municipio X. L'ammissione al centro è subordinata
alla valutazione multidimensionale per l'accertamento dei requisiti di idoneità,
valutazione effettuata dal personale sanitario del Distretto, il neurologo, la psicologa, l'infermiere,
la terapista della riabilitazione e da quello sociale, le assistenti sociali del Municipio X.
Gli ospiti sono rivalutati periodicamente e dimessi se ritenuti dalla UVMD non idonei alle attività del
centro.

 
dona il tuo 5x1000 a A.I.D.A. Onlus

A.I.D.A. Onlus - Informalzheimer

A.I.D.A. Onlus - Formazione
A.I.D.A. Onlus - Volontariato A.I.D.A. Onlus - Sostegno A.I.D.A. Onlus - Se vuoi saperne di piu'

Seguici su Facebook A.I.D.A. Onlus - Formazione A.I.D.A. Onlus - Volontariato A.I.D.A. Onlus - Sostegno A.I.D.A. Onlus - Se vuoi saperne di piu' A.I.D.A. Onlus - Informalzheimer Asl Roma 3Municipio Roma X (ex XIII)Comune di RomaProvincia di Roma - Città Metropolitana di Roma CapitaleRegione Lazio Ministero della Salute